Scarica gratuitamente il catalogo di Vetrinascacchi - Gustati "Nuovi orizzonti", il supplemento web gratuito a "KAISSIBER - edizione italiana"

  Edizioni Ediscere

...perché un buon libro non ha la data di scadenza

 

Alexander Wild

Giocare a scacchi - volume 1

 

Quando un buon giocatore comincia ad insegnare gli scacchi nelle scuole elementari è spesso digiuno di pedagogia. Se però questo giocatore è anche un uomo culturalmente aperto e pronto a mettersi in discussione, allora può capitare che impari che una cosa è insegnare il gioco in chiave agonistica e competitiva, ben altra cosa è, invece, trasmettere a tutti gli scolari la capacità di pensare meglio, selezionando gli elementi importanti e concentrando su di essi gli sforzi del pensiero. E capita che si renda conto che, insegnati così, gli scacchi servono soprattutto agli scolari più deboli, migliorandone il rendimento e favorendone l’integrazione di gruppo e sociale. I libri di Alex Wild nascono da questa esperienza, frutto di anni di insegnamento degli scacchi e di sperimentazione didattica nelle scuole elementari dell’Alto Adige.

Giocare a scacchi vol. 1, scritto per i primi due anni di corso, porta i bambini, passo dopo passo, a fare proprie le regole del gioco degli scacchi. E “fare” non è verbo usato a caso o per pigrizia, perché tutta la didattica di Wild è basata sul “fare” dei bambini, guidati dall’insegnante, e sulla scoperta delle regole che ne seguono. Oltre 60 pagine di spiegazioni inframmezzate da 60 pagine di esercizi, con più di 400 posizioni da risolvere, per rinforzare e fissare l’apprendimento.

 

Nella sezione Offerte trovi gli sconti eccezionali che vengono fatti per ordinazioni di almeno 10 copie di questo libro.

 

124 pagine

 

2ª edizione

 

SOLUZIONI DEL VOLUME 1

 

 

ISBN 88-88928-23-5

€ 10,00

CLICCA QUI PER SCARICARE GRATUITAMENTE L'ANTEPRIMA DEL LIBRO

 

DELLO STESSO AUTORE:

 

Giocare a scacchi - volume 2

Giocare a scacchi - manuale per insegnanti

Giocare a scacchi - i matti

 

© Edizioni Ediscere - tutti i diritti riservati - ogni abuso sarà punito a norma di legge